La nostra storia

Associazione Ambrosia è nata il 30 maggio 2011 dall’iniziativa di quattro archeologhe con lo scopo di studiare, tutelare, valorizzare, gestire e promuovere la conoscenza dei Beni Culturali e Paesaggistici del territorio italiano. Nel 2019 il cambio del Direttivo e del team di lavoro ha visto l’inserimento di nuove figure professionali e di nuove competenze, che hanno permesso all’Associazione di crescere e migliorarsi, alla continua ricerca di iniziative originali e stimolanti da proporre ai propri Soci.

La capacità di godere richiede cultura, e la cultura equivale poi sempre alla capacità di godere

Thomas Mann

Il nostro team

Archeologi, storici dell’arte, guide turistiche abilitate: queste le professionalità che mettiamo al tuo servizio. Le nostre competenze, maturate in ambito accademico, si fondono alle tante passioni comuni, coltivate con entusiasmo negli anni.

Chiara Maria Marchetti

Assegnista di ricerca, guida turistica abilitata, archeologa di professione e per passione. L’archeologia mi ha portato a fare ricerca divisa tra due università distanti 500 chilometri l’una dall’altra e a seguire scavi nel Nord e nel Sud dell’Italia. L’esperienza maturata mi ha insegnato, tra le altre cose, a sviluppare una mente curiosa, a cogliere stimoli e opportunità dove gli altri vedono problemi e, infine, a credere nel potere del lavoro di gruppo, valorizzando il talento e le capacità di ogni suo componente.

Nel 2011 ho contribuito alla nascita di questa Associazione e ora ne sono la sua orgogliosa Presidente: per me, Associazione Ambrosia è un luogo in cui sperimentare insieme a colleghi con cui condivido il saper guardare lontano, il farlo nella stessa direzione e soprattutto con la medesima voglia di vedere la Cultura come una bene da coltivare e condividere con tutti.

Ludovico Gavini

Studente di Archeologia Classica. Sin da bambino nutrivo una profonda passione per il mondo antico in ogni sua forma. Questo stimolante interesse mi ha accompagnato nel corso degli anni, guidandomi fino al conseguimento della laurea in Scienze Archeologiche e spingendomi, di seguito, ad intraprendere il percorso di specializzazione. Giovane guida turistica e grande amante dello scavo archeologico, sostengo una cultura che sia accessibile a tutti, che raggiunga e coinvolga anche i ‘non addetti ai lavori’, e che proceda di pari passo con una rinnovata valorizzazione del nostro straordinario patrimonio archeologico. 

Faccio parte del team di Associazione Ambrosia occupandomi di visite guidate ed eventi culturali.

Noemi Giovino

Dottoranda di ricerca in Archeologia e Topografia Medievale. Da sempre impegnata nella divulgazione, rendo la Cultura il centro del mio mondo. Appassionata di storia, arte, musica, paesaggio, fotografia e mondo digitale, vi assicuro che far convivere tutte le mie passioni non è affatto semplice perché il tempo non è mai abbastanza! Nonostante tutto vivo il sogno di quando ero bambina facendo parte di progetti di scavo e di ricerca, collaborando con diverse università italiane e seguendo la mia strada con passione e dedizione. 

Faccio parte del team di Associazione Ambrosia occupandomi di visite guidate, comunicazione ed eventi culturali.

Collaborano con noi

Associazione Ambrosia collabora anche con professionalità esterne per ampliare la propria offerta e garantire contenuti sempre diversi.

Daniele Romagnoli

Sono un fotografo freelance professionista dal 2013, specializzato in fotografia di matrimonio, di eventi e pubblicitaria. Amo lo stile reportagistico e sono alla continua ricerca del racconto delle emozioni e della spontaneità. Con Associazione Ambrosia mi occupo della formazione in ambito fotografico e di post produzione. Il mio sito è www.danieleromagnolifotografo.com.

Matteo Lombardi

Laureato in Archeologia, con specializzazione in Topografia antica. Mi dedico con passione alla ricerca archeologica sul campo, aspetto per me indissolubilmente legato ad un’ampia divulgazione. Convinto che le tecnologie possano rivoluzionare studio, valorizzazione e fruizione del nostro patrimonio culturale, da tempo sperimento l’uso di modelli e stampe 3D in progetti per l’accessibilità e l’inclusione museale. Seppur razionalmente creativo e un po’ pignolo, credo fortemente nel lavoro di squadra e nella forza del gruppo.

Faccio parte del team organizzativo di Associazione Ambrosia, dove mi occupo principalmente di eventi e project management.

Il nostro nome

Nella mitologia antica l’ambrosia era il cibo degli dei, un cibo speciale, che poteva essere assunto solo dagli immortali accostato spesso, soprattutto da Omero, al nettare, che era invece la bevanda per eccellenza delle divinità. Allo stesso modo la cultura è per noi il cibo della mente, un cibo straordinario, che può essere assunto solo da chi riesce ad apprezzarlo e che, se preso regolarmente, porta ad un benessere interiore ed eleva l’uomo ad un livello superiore di conoscenza, di saggezza e piena consapevolezza. All’ambrosia veniva assegnato anche un potere miracoloso e curativo e quale cura può essere dunque più efficace contro l’ignoranza, se non il sapere?

Il nostro logo

Il nostro logo è stato realizzato appositamente per Associazione Ambrosia dall’artista Alessandra Carloni. Rappresenta una giovane in procinto di bere l’ambrosia, nettare degli dèi, che scaturisce da una cornucopia, simbolo apotropaico di buon augurio poichè emblema di fertilità e abbondanza.